Swarunghen.com

VdT - nr16

Galleria

La pittura astratta di Vincenzo di Toma

Il colore viene espresso attraverso forme geometriche. Gli elementi delle tele si muovono dentro la spazio del colore: le figure formano altre figure e poi altre ancora, in molteplici combinazioni.

Lo spettatore può entrare nel dipinto e scoprire ad ogni sguardo le forme che riconosce.
Viene accompagnato dall’autore nella stanza dei ricordi attraverso la geometria e i colori: la geometria si fa così memoria. Le forme ora sono gli schemi e le strutture costruiti nel tempo che qui si incontrano e viaggiano attraverso piani diversi in ogni direzione e nella circolarità.
Dinamismo, profondità e colori portano la memoria nello spazio.
Lo spettatore diventa attore e scopre l’infinito: luogo della rappresentazione.


Gli originali delle tele qui esposte costituiscono l’opera completa di Vincenzo di Toma partendo dalle più recenti. Ogni immagine riporta caratteristiche e dimensioni della tela che è identificata da un codice.
Per verificare quali di questi originali è ancora disponibile alla vendita, contattare l’autore all’indirizzo e-mail: [email protected]

Ognuno dei quadri può anche essere riprodotto in edizione limitata su supporti e in dimensioni da definire.

© Copyright 2012 Swarunghen.com
Marchio protetto da registrazione